Satrico Lazio IGP 2020 - Casale del Giglio

Annata: 2019
Denominazione: Lazio IGT
Vitigni: Chardonnay, Sauvignon
Alcol: 13%
Formato: 0.75l
Consumo ideale: 2018/2019
Temperatura di servizio: 10/12 °C
Tipologia: Bianco
Abbinamenti: Antipasti di pesce, Primi di pesce

6,90 €

Aggiungi alla lista dei desideri

Era il 1985 quando Antonio Santarelli, affascinato dai terreni non ancora sfruttati dell’agro pontino, decise di scommettere sulle potenzialità vitivinicole di quel territorio e, forte dell’esperienza familiare nel campo enologico, fondò Casale del Giglio. Coadiuvato dal padre Dino e da una schiera di ricercatori universitari ed agronomi, impiantò più di 60 tipi diversi di uve che, grazie all’enologo Paolo Tiefenthaler, iniziarono a dare i primi risultati, sia in purezza che in assemblaggio tra loro. Tra questi il Satrico, gradevolissimo blend di Chardonnay, Sauvignon e Trebbiano Giallo; questo vino col suo nome omaggia l’antica città di Satrico che, nel IX secolo a.C., era situata nel borgo di Le Ferriere, dove proprio oggi troviamo la sede dell’azienda. 

Paglierino dorato che profuma di fiori estivi, mela golden, nocciola, erbe aromatiche e vaniglia. Morbido al palato, è sostenuto da una fragrante acidità che ne invoglia il sorso.

Scegliete questovino onlineabbinandolo ad antipasti e pietanze a base di pesce bianco e molluschi, con carni bianche delicate e con omelette alle verdure.

  +39 340.8867371

Newsletter

Resta informato!